Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Scuolabook Network

18 Dic

Da

Scuolabook Network è la piattaforma di digital learning scelta per il progetto “Io Ascolto”

18 Dicembre 2018 | By |

La dislessia, o disturbo specifico della lettura, è sempre più diagnosticata tra gli alunni delle scuole italiane. Secondo i dati offerti dal MIUR (2017), si identificano già dalla scuola primaria 3 studenti su 100 affetti da dislessia, 4 volte di più rispetto a sei anni fa. Il Piemonte è tra le regioni in cui la percentuale di diagnosi è più alta, arrivando a toccare il 4,5%.

Il progetto Io Ascolto, interamente sostenuto da Fondazione CRT e realizzato da un team di ricercatori dell’Università degli Studi di Torino, del Politecnico, e dell’Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica-INRIM, in collaborazione con la Direzione Didattica Roberto D’Azeglio, nasce per contrastare l’impatto della dislessia attraverso il potenziamento dei circuiti cerebrali per l’apprendimento.

Nell’ambito del progetto, venerdì 14 dicembre si è svolto il convegno dedicato a Neuroscienze e tecnologie digitali per l’apprendimento nel quale Tiziana Sacco, coordinatrice e responsabile scientifica, ha tracciato l’evoluzione e i risultati del progetto, arrivato alla quarta edizione.

Durante l’evento è stata inoltre introdotta la possibilità di utilizzare nella sperimentazione la piattaforma Scuolabook Network di Olivetti Scuola Digitale. Verranno abilitate alcune funzionalità della piattaforma, con l’obiettivo di coinvolgere gli insegnanti attraverso corsi dedicati, fornire i materiali di formazione per l’utilizzo dell’app Io Ascolto, creare e coinvolgere i gruppi classe in modo semplificato e inviare questionari ai genitori, acquisendo così maggiori informazioni per correlare i profili di apprendimento dei bambini.

Scuolabook Network è la piattaforma di digital learning Olivetti Scuola Digitale, che consente in pochi clic di creare percorsi didattici, condividere materiale e dispense, effettuare verifiche di apprendimento.  Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito dedicato.

03 Dic

Da

A Ivrea il primo laboratorio didattico “Microninja al servizio del coding”

3 Dicembre 2018 | By |

Programmare un videogame? È proprio un gioco da ragazzi! Lo hanno sperimentato gli alunni delle cinque classi dell’Istituto Comprensivo di Ivrea 1, che hanno partecipato alla giornata di cooperative learning “Il Microninja al servizio del coding”, tenutasi il 29 novembre presso il Museo Tecnologic@mente della città eporediese.

Gli allievi hanno potuto “mettere le mani sul codice” attraverso Microninja, il mini computer ideato da Olivetti Scuola Digitale per favorire l’apprendimento del coding in un ambiente sicuro e protetto, sfruttando due tra i più diffusi linguaggi di programmazione grafici, Blockly e Scratch.

I bambini coinvolti hanno giocato, risolto rompicapi e piccoli enigmi, familiarizzando con i principi dei linguaggi informatici, trasformando le lezioni in momenti di confronto e divertimento.

L’iniziativa segna l’avvio di una collaborazione tra la Fondazione Natale Capellaro e Olivetti, che prevedrà la realizzazione di nuovi laboratori didattici, progettati e realizzati utilizzando i dispositivi Microninja, il cui sistema operativo proprietario è specificamente studiato per bambini dagli 8 ai 13 anni.

La giornata è stata inoltre occasione per presentare l’offerta Olivetti Scuola Digitale rivolta agli insegnanti: in particolare la piattaforma di digital learning Scuolabook Network, grazie alla quale è possibile organizzare lezioni, creare e condividere materiali didattici, svolgere verifiche e test.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il comunicato stampa ufficiale Olivetti.

24 Mag

Da

Michele Riela, Amministratore Delegato Olivetti Scuola Digitale, interviene al ForumPA 2018

24 Maggio 2018 | By |

Olivetti Scuola Digitale, società Olivetti che riunisce l’offerta hardware e software dedicata alla scuola e alla didattica, partecipa all’edizione 2018 del ForumPA, la Mostra Convegno dedicata all’innovazione nella Pubblica Amministrazione e nei territori. Vai

17 Gen

Da

Alfabook partecipa a Futura 2018 – 3 giorni per il Piano Nazionale Scuola Digitale

17 Gennaio 2018 | By |

Alfabook (Gruppo Olivetti – TIM) prenderà parte a Futura, l’evento organizzato dal Miur a Bologna dal 18 al 20 gennaio per fare il punto sulle buone pratiche e le esperienze legate al Piano Nazionale Scuola Digitale. Vai

09 Feb

Da

Scuolabook Network è la soluzione di didattica digitale per la “Sperimentazione didattica studente-atleta di alto livello” promossa da MIUR, Lega Serie A, CONI e CIP

9 Febbraio 2017 | By |

Per contrastare la dispersione scolastica dei giovani atleti e favorirne la continuità negli studi, MIUR, Lega Serie A, CONI e CIP promuovono la “Sperimentazione didattica studente-atleta di alto livello“, che prevede piani formativi personalizzati per gli studenti-atleti e per le loro classi.
Vai

Top